E’ vero: non c’è tempo da perdere, ma siamo ancora in tempo per organizzare le nozze rispettando esattamente le tue aspettative. Possiamo creare insieme un percorso unico e personale, e confezionare un evento perfetto, come lo hai sempre sognato.

La gioia di vedere il vostro sogno realizzato e l’obiettivo di portare a termine un progetto nel modo migliore, più rapido e più sostenibile, sono i motivi per cui amo il lavoro della Wedding Planner; e per cui anche voi apprezzerete le mie competenze, avendo l’occasione di vederne i risultati.

Sono tanti i dubbi, le incertezze e le preoccupazioni di chi organizza per la prima volta un matrimonio. E normalmente, nella vita, accade di organizzarne uno (al massimo due!). A me, invece, è capitato di organizzarne centinaia. Quello che fa la differenza, in ogni campo, è l’esperienza e tutte le competenze che si acquisiscono avendo affrontato nuove sfide.

Avendo fatto questo lavoro dal 1999, ho l’opportunità di mettere a vostra disposizione una serie di casistiche, competenze e risultati che vi aiuteranno ad impostare nel migliore dei modi il giorno delle vostre nozze. Siamo ancora in tempo: Sposarsi nel 2022 è possibile!

Partiamo da alcune domande molto attuali alle quali, se volete sposarvi nel 2022, sarà necessario dare una risposta

Ci sposiamo nel 2022: da dove cominciamo a organizzare le nozze?

Data del matrimonio
Avete deciso il giorno esatto delle nozze? Avete solo un’idea del periodo? Riuscire a fare tutto da soli in pochi mesi sarà dura, ma con alcune basilari indicazioni da parte mia non sarà impossibile.

Location delle festa di nozze
La scelta della data influirà sicuramente sulla location: un grande spazio all’aperto, una veranda molto luminosa al chiuso, allestimenti invernali o estivi: grazie al nostro database di oltre 100 possibilità e alla mia esperienza nella gestione e nella conoscenza diretta delle locations, la scelta del luogo in cui ambientare il vostro evento sarà una veloce e divertente chiacchierata (anziché una frustrante e lunghissima ricerca, senza garanzia di successo).

Ma attenzione: le location per il 2022 iniziano a scarseggiare! La richiesta quest’anno è altissima e l’unico modo per aggiudicarsi la location desiderata è andare a colpo sicuro, senza esitazioni, conoscendo i contatti giusti.

Lista degli invitati
La stesura della lista degli invitati non sarà completamente slegata dalla scelta della location: non conoscendo esattamente gli ambienti e non avendone avuto esperienza, alcune strategie che ho acquisito con l’esperienza di anni potrebbero non essere facili da immaginare. Trovare l’equilibrio tra numero di invitati, costo e capienza della location e qualità del banchetto è la prima fondamentale operazione da svolgere per la riuscita dell’evento.

Stile del matrimonio: quali sono le tendenze per i matrimoni nel 2022?

Sembra un aspetto marginale, ma ciò che gli invitati percepiranno immediatamente (spesso a livello inconscio) sarà la coerenza di stile e l’armonia tra tutti gli elementi del vostro evento.

L’abito della sposa e dello sposo, gli allestimenti, le partecipazioni, la musica, il cibo, la cerimonia…insomma, tutti gli aspetti del matrimonio non possono essere abbozzati, non si può tentare e vedere se le cose “filano lisce”: si ha una sola possibilità.

Lo stile rustico e campestre delle nozze nel 2022

Avete mai sentito parlare dello stile “cottagecore”?  Bene, nel corso del 2022 potrebbe capitarvi spesso. E se siete alla ricerca di un’idea brillante, alla moda e allo stesso tempo rilassante, non fatevi sfuggire l’occasione di organizzare un evento cottagecore: abbiamo le location ideali e le idee giuste per coordinare il tutto nel migliore dei modi

Nei matrimoni 2022 i fornitori locali saranno una risorsa preziosa

Produttori che operano sul territorio e prodotti Km Zero: la scelta dei fornitori nel 2022 ricadrà soprattutto su di loro. Dalle bomboniere nuziali “green”, agli allestimenti floreali con fiori locali e di stagione, dalle creazioni artigianali per partecipazioni e allestimenti a banchetti con prodotti km 0: la riscoperta dei luoghi vicini a noi e la voglia di ripartire e di contribuire alla ripresa inizia qui. Attenzione però: nel 2022 la richiesta è in crescita e i fornitori potrebbero non essere più disponibili per la data prescelta. Una pianificazione ed organizzazione efficiente sarà l’unica arma a nostra disposizione per ottenere un risultato ottimale.

Banchetti di qualità, spensieratezza e divertimento

Spontaneità e divertimento sono le parole chiave per chi vuole sposarsi nel 2022. Dopo un periodo difficile e stressante, che ha messo a dura prova la pazienza di tutti, la tendenza sarà un mood rilassato, privo di costrizioni all’insegna del divertimento e dei festeggiamenti in grande. Gli ospiti (e gli sposi) hanno bisogno di spassarsela, con naturalezza e semplicità.

L’esperienza come consulente per la ristorazione di società di banqueting e ristoranti è una delle mie armi vincenti quando si tratta di saper accontentare i gusti degli ospiti. I vostri invitati forse non ricorderanno il colore del vostro bouquet, ma sicuramente avranno per molti anni un fulgido ricordo del banchetto di nozze! Saper scegliere (e stupire) in questo caso è la priorità.

Very Peri è il colore del 2022

Ogni stagione ha i suoi colori e le sue tendenze: scelto dalle più importanti case di moda per le loro creazioni, il pantone matrimonio 2022 sarà un violetto delicato ma al tempo stesso deciso. Potrebbe anche diventare il tratto distintivo del vostro matrimonio, la dominante cromatica del vostro ricordo più bello.

Pertecipazioni e inviti digitali

In un anno come il 2022, un save-the-date virtuale è una salvezza. L’utilizzo di inviti digitali è stato apprezzato, durante la pandemia, come strumento per evitare di intaccare il budget (la carta da lettere personalizzata, la stampa, la spedizione possono rappresentare costi molto alti).  Ma anche per comunicare la notizia ed eventuali cambiamenti di piani  in modo più immediato. E sembra che questa tendenza abbia resistito anche dopo la pandemia. È gratificante inviare un messaggio save-the-date e ricevere subito le risposte. Inoltre, è molto apprezzata l’idea di poter comunicare i dettagli del matrimonio in modo virtuale e, successivamente, tener viva per qualche mese una piattaforma su cui condividere foto e ricordi.

Green pass per i matrimoni 2022

Ad oggi è necessario il green pass rafforzato per accedere agli eventi, ma siamo speranzosi che con  il termine dello stato di emergenza venga tolto anche il green pass.

Matrimonio 2022: perché il contributo di una Wedding Planner può fare la differenza?

Dopo tutte queste considerazioni e suggerimenti per l’organizzazione di un matrimonio nel 2022, posso concludere assicurandovi che organizzare un matrimonio in pochi mesi è possibile, l’abbiamo fatto molte volte, e la riuscita che garantisco è di altissimo livello, rispettando né più né meno lo standard qualitativo che caratterizza ogni mio evento.

Farcela da soli è possibile, ma con una grande penalizzazione a livello di tempistiche e di budget. Quest’ultima affermazione potrebbe sembrarvi bizzarra (“Ma come? La Wedding Planner rappresenta un costo. Non averla mi porterà a risparmiare qualcosa”) ma, in realtà, a conti fatti, vi farà risparmiare un bel po’ su tutti gli altri fronti e vi eviterà grandi grattacapi di cui una coppia, nel giorno delle nozze, non ha proprio bisogno!


CONTATTAMI PER UN PREVENTIVO GRATUITO

Telefono: +39 3398043652

OPPURE LASCIAMI UN MESSAGGIO USANDO QUESTO FORM

    Luogo: